Concorso “Progetto Art Bonus dell’anno”

Print Friendly, PDF & Email

Il Plautus Festival 2018 è stato selezionato per la 4° edizione del Concorso “Progetto Art Bonus dell’anno”!
Dal 28 ottobre sarà possibile votare sui canali social di Art Bonus

 


Con grande piacere, un piacere che vogliamo condividere con tutti Voi, abbiamo appreso che l’edizione 2018 del Plautus Festival è stata selezionata tra i progetti che parteciperanno alla quarta edizione del Concorso Art Bonus.

L’iniziativa, promossa da Ales S.p.A. (Società responsabile del programma di gestione e promozione dell’Art Bonus per conto del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo) e Promo PA Fondazione – LuBeC (Lucca Beni Culturali), è nata con l’obiettivo di dare valore all’impegno di quanti, mecenati ed enti, si prendono cura del patrimonio culturale del Paese con progetti di recupero e valorizzazione attraverso l’Art Bonus.

Il concorso si è aperto il 3 ottobre 2019 e si chiuderà alle ore 12.00 del 7 gennaio 2020.
Vincerà il progetto che avrà ottenuto il maggior numero di voti che è possibile esprimere sul sito www.concorsoartbonus.it, e sui canali social di Art Bonus, come di seguito illustrato.
I voti accumulati sui social da ogni singolo progetto fino al giorno della chiusura delle votazioni faranno cumulo con i voti registrati sulla piattaforma. In totale, quindi, ogni persona avrà a disposizione per ciascun progetto 3 voti, uno su ciascuno dei 3 canali di votazione.

Il premio consiste in un riconoscimento simbolico che verrà conferito all’ente vincitore e ai mecenati con cerimonia pubblica.

Al termine del concorso riceveranno uno speciale gadget di Art Bonus i 10 utenti facebook o instagram estratti a sorte tra coloro che avranno votato a favore dei primi 10 progetti risultanti dalla graduatoria finale dei voti pervenuti.

VOTO SUI SOCIAL
A partire dal giorno 28 OTTOBRE 2019 sarà possibile votare sui social i progetti in concorso:
👉 FACEBOOK: @artbonus14 www.facebook.com/artbonus14
Su Facebook verranno caricati, alla data sopra indicata, tutti i progetti in gara, suddivisi in 16 album relativi alle 16 regioni che, in questa edizione, presentano progetti in concorso. L’utente, per votare in maniera valida, dovrà mettere like (o altra reaction) sulle foto dei singoli progetti pubblicate all’interno dell’album regionale. Non verranno quindi conteggiati i like e le reactions agli album generici.
👉 INSTAGRAM: @ArtBonus www.instagram.com/art_bonus
Su Instagram, a partire dalla stessa data, verranno postate quotidianamente le singole foto (non stories o video) dei progetti in concorso. Ai fini delle votazioni, verranno dunque conteggiati i like ai suddetti post.
Se presenti sui social, i soggetti coinvolti nei progetti verranno taggati e menzionati, sia su Facebook che su Instagram.
Non verranno inclusi reactions e like successivi all’orario e alla data di chiusura del concorso. Ogni utente, anche sui social, potrà votare più progetti.

 

Invitiamo gli amanti del Teatro e il nostro appassionato e fedele pubblico a votare il Plautus Festival,
certi dell’eccellenza che esso rappresenta sul palcoscenico nazionale
.

👉  VOTA IL PLAUTUS FESTIVAL

Queste le Società che hanno sostenuto il Plautus festival 2018, mediante loro erogazioni liberali, ed alle quali va il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale e di tutti gli amanti dell’antica e nobile arte del Teatro
– BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SARSINA SOC. COOPERATIVA
– GRUPPO SOCIETÀ GAS RIMINI S.P.A.
– ROMAGNA ACQUE – SOCIETÀ DELLE FONTI
– VOSSLOH-SCHWABE ITALIA S.P.A.

Scarica il regolamento del concorso cliccando qui


logo_artbonusL’Art Bonus è la misura fiscale (n. 106 del 29/07/2014) nata per favorire il mecenatismo a favore del patrimonio culturale pubblico e della quale, ad oggi, hanno beneficiato oltre 1.700 enti, oltre 12.600 mecenati, per un totale di oltre 3.000 interventi su tutto il territorio nazionale e una raccolta complessiva che ha superato i 380 milioni di euro raccolti.  

L’Art Bonus prevede un credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo da parte di cittadini e aziende, che potranno così beneficiare di un credito d’imposta pari al 65% dell’importo donato. Le erogazioni liberali oggetto dell’Art Bonus riguardano interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici; sostegno degli istituti e dei luoghi della cultura di appartenenza pubblica, delle fondazioni lirico-sinfoniche, dei teatri di tradizione e di altri enti di spettacolo di cui all’art. 5, comma 1, della Legge 22/11/2017, n. 175; realizzazione di nuove strutture, restauro e potenziamento di quelle esistenti di enti e istituzioni pubbliche che, senza scopo di lucro, svolgono esclusivamente attività nello spettacolo;  erogazioni liberali effettuate per i suddetti tipi di intervento, direttamente a favore dei concessionari o affidatari dei beni oggetto di manutenzione, protezione e restauro.

 

UFFICIO TEATRO

Giampaolo Bernabini
Istruttore Servizi Culturali e Turistici
Largo Alcide De Gasperi, 9 - 47027 Sarsina FC
Tel. 0547 94901 - Fax 0547 95384
cultura@comune.sarsina.fc.it
organizzazione@plautusfestival.it

UFFICIO BIGLIETTERIA

Aperto dai primi giorni del mese di luglio fino al termine del Festival

Alessandra Bagaglia
Via IV Novembre, 13 - 47027 Sarsina FC
Tel./Fax 0547 698102
info@plautusfestival.it